Viaggiate con passione...poi fatelo ancora...

Cliffs of Moher

23 Mar 2015

Europa low cost

Tempo di lettura: 1'

Cliffs of Moher
Cliffs of Mhoer

Cliffs of moher


Il segreto per goderne a pieno è parcheggiare tra i ciuffi d’erba che, “pettinati” dal vento, nutrono mucche al pascolo a 214 metri d’altezza.

Per la nostra avventura evitiamo il parcheggio a pagamento e ci arrampichiamo fino allo sperone più alto, dove la O’brien’s Tower padroneggia l’incontaminata visuale che s’infrange sulle isole Aran. La carrellata di foto è doverosa come la ricerca della famosa Tina Mulrooney, la suonatrice d’arpa il cui suono riecheggia inconfondibile per gli interi 8km di sculture naturali.

L’intero percorso richiede ore di camminata perché l’alternarsi di pioggia e sole ostacola il nostro itinerario ma allo stesso tempo crea un susseguirsi di emozioni difficile da spiegare a parole. Dopo un salto nello shop, doveroso per accontentare le donzelle, il primo pensiero al ritorno verso l’auto è sempre lo stesso cercare un pub nelle vicinanze per rifocillarsi con il nettare nero d’Irlanda.

Post recenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *